EU-TIPS: delegazione di giovani ricercatori dell’Università degli studi di Trento a Bruxelles

Nei giorni 6-8 febbraio 2019 si è svolta a Bruxelles la visita studio di una delegazione di giovani ricercatori dell’Università degli studi di Trento. La missione è stata organizzata con il supporto dell’Ufficio per i rapporti con l’Unione Europea della Provincia Autonoma di Trento a Bruxelles, nel contesto delle attività di EU-TIPS (Trentino Interactive Platforms for Stakeholders).

Il programma della visita è stato concordato secondo gli interessi dei partecipanti e dunque orientato alle opportunità a livello europeo nell’ambito della ricerca. Particolare interesse hanno suscitato gli incontri organizzati con funzionari delle Agenzie della Commissione Europea ERCEA (European Research Council Executive Agency) e REA (Research Executive Agency), con i quali i ricercatori hanno potuto confrontarsi e chiarire i propri dubbi in merito a programmi di borse di ricerca finanziati dall’UE.

La delegazione ha fatto visita anche alla sede della Rappresentanza della Regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino, dove il lavoro svolto dall’Ufficio della Provincia Autonoma di Trento a Bruxelles è stato loro illustrato da Valeria Liverini e Gabriele Pedrini, direttrice e policy officer dell’Ufficio.

 

 

Tags: EUTIPS MISSIONI itaresearch and innovation itTrentino

Festival della Gioventù dell'Euregio

Date: 20-23 marzo 2019

Luoghi: Cavalese (TN), Malles Venosta (BZ) e Imst (Tirolo)

Il Festival della Gioventù dell’Euregio è stato premiato nel 2014 dall’Unione Europea con il secondo posto del premio GECT “Building Europe Across Borders”. L’ottava edizione del Festival si ispira al motto “Costruire insieme l’Euregio”. 75 studenti e studentesse dai 16 ai 19 anni dal Tirolo, Alto Adige e Trentino approfondiranno in piccoli gruppi, accompagnati da esperti, tre temi chiave per il futuro dei nostri territori:

  • autonomia e democrazia
  • gestione delle risorse naturali
  • protezione dei beni culturali

Altre componenti del Festival della Gioventù dell’Euregio sono un ricco programma culturale e ricreativo e, ovviamente, l’opportunità di conoscere nuovi amici da tutta l’Euregio. Ti aspettiamo – a Cavalese, Malles Venosta e Imst!

Programma del Festival della Gioventù dell'Euregio 2019

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina web dedicata.

Tags: event italianogiovani altre opportunitàCulture and Education itaTyrolSouth TyrolTrentino

Curia News Nr. 1/2019

Pubblichiamo la prima edizione del 2019 della nostra rassegna delle sentenze della Corte di Giustizia europea più interessanti per il nostro territorio.

  • Politica Sociale

La concessione, in Austria, di un giorno festivo retribuito il venerdì santo ai soli lavoratori appartenenti a talune Chiese costituisce una discriminazione fondata sulla religione vietata dal diritto dell’Unione

  • Spazio di libertà, sicurezza e giustizia

Uno Stato membro che abbia notificato il proprio intento di recedere dall’Unione a norma dell’articolo 50 TUE continua ad essere lo Stato competente ai sensi del regolamento Dublino III

  • Previdenza sociale dei lavoratori migranti

Il diritto dell’Unione non richiede che una persona eserciti un’attività professionale subordinata in uno Stato membro al fine di beneficiarvi di prestazioni familiari per i figli che risiedono in un altro Stato membro

  • Aiuti di stato

L'esenzione dall'imposta sul trasferimento di proprietà di un immobile intervenuto in ragione di operazioni di trasformazione effettuate in seno a determinati gruppi societari non soddisfa il requisito di selettività e non è un aiuto di Stato ai sensi dell'articolo 107 TFUE

 

 

 La versione completa è scaricabile qui.

Tags: Curia News (IT)TyrolSouth TyrolTrentino

Rassegna stampa 07.02.2019 dell'Ufficio di Bruxelles

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi comunitari.

É anche possibile consultare l’EU Update sul tema „Il Corpo europeo di solidarietà”.
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

EU Update - Il Corpo europeo di solidarietà

Nel 2017 ha fatto ufficialmente il suo debutto il “Corpo europeo di solidarietà”. L’iniziativa della Commissione Europea si propone di rafforzare la vicinanza tra i diversi Paesi europei, permettendo ai partecipanti di fare esperienze di volontariato o di tirocinio nel proprio Stato o all’estero.

A due anni dal lancio, continuano le offerte occupazionali e di volontariato.

Tags: EU UpdateCulture and Education itasocial affairs itSouth Tyrol

Leggi tutto...

Flash news: La promozione della diversità linguistica, incontro con NPLD

Nella mattinata del 1 febbraio 2019 la Provincia Autonoma di Trento ha ospitato un incontro organizzato dal Network to Promote Linguistic Diversity (NPLD), presso la Rappresentanza della regione europea Tirolo-Alto Adige-Trentino a Bruxelles.

NPLD è una rete europea che lavora nel campo della politica e della progettazione linguistica in materia di lingue costituzionali, regionali e dei piccoli Stati (Costitutional, Regional and Small-State Languages – CRSS) e accoglie tra i suoi membri governi nazionali e regionali, università e associazioni. Il suo obiettivo è quello di aumentare la consapevolezza a livello europeo sull’importanza della diversità linguistica, anche favorendo lo scambio di buone pratiche in materia.

L’incontro di venerdì ha riunito diversi rappresentanti di membri di NPLD, provenienti dalle isole Baleari, dai Paesi Baschi, dalla Bretagna, dalla Catalogna, dalla Regione autonoma del Friuli Venezia Giulia, dalla Provincia di Fryslân, dalla Galizia, dalla Provincia autonoma di Trento e di Valencia. Erano inoltre presenti anche i delegati delle Isole Fær Øer e della Groenlandia.

I partecipanti hanno preso parte ad un dinamico scambio di opinioni, che ha permesso di riportare esempi concreti di promozione delle minoranze linguistiche nei loro territori di provenienza. Inoltre, hanno avuto la possibilità di presentare alcune proposte per una migliore pubblicità del lavoro di NPLD a Bruxelles, in particolare in relazione all’European Day of Languages, che quest’anno si svolgerà verso la fine di settembre.

La Provincia Autonoma di Trento è membro di NPLD in rappresentanza delle tre minoranze linguistiche presenti sul proprio territorio, cimbra, mochena e ladina. Tra le varie collaborazioni che hanno caratterizzato il rapporto con questa rete, viene ricordato l’evento dedicato alla lettura di poesie in ciascuna delle tre lingue minoritarie di settembre 2018, organizzato nell’ambito della scorsa edizione dell’European Day of Languages.

 

 

 

Tags: flash news italianoCulture and Education itaregional policy itTrentino

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 31.01.2019

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei. 

 É anche possibile consultare l’EU Update "L'accordo UE-Giappone".

  • Commercio elettronico transfrontaliero: la Commissione accoglie con favore l'accordo sulla proposta per facilitare la vendita di beni e la fornitura di contenuti e servizi digitali nell'UE.

  • La Commissione europea adotta una serie di misure di emergenza relative al programma Erasmus+, al coordinamento dei sistemi di sicurezza sociale e al bilancio dell'UE per l'eventualità di un mancato accordo ("no deal")

  • Sostenibilità: la Commissione presenta un documento di riflessione per un'Europa più sostenibile entro il 2030

  • Codice di buone pratiche contro la disinformazione: la Commissione invita i firmatari a intensificare gli sforzi

  • Norme per i regimi patrimoniali delle coppie internazionali in 18 Stati membri

  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni

  • Calendario – Parlamento europeo

Leggi tutto...

CURIA-News Annuario 2018

Dal settembre 2011, sulla base di precedenti esperienze di monitoraggio della normativa europea e del relativo processo formativo è nata la newsletter “Curia News”, un progetto comune della Rappresentanza della Regione europea Tirolo – Alto Adige – Trentino a Bruxelles.

L’obiettivo condiviso è quello di monitorare la giurisprudenza della Corte di giustizia e del Tribunale, al fine di accrescere la sensibilità verso il diritto dell’Unione europea.

Oltre alla newsletter periodica, quest’annuario rappresenta un ulteriore strumento di informazione della giurisprudenza europea del 2018 e mira a facilitare la consultazione delle pronunce nei settori di maggiore importanza.

È possibile consultare il documento completo qui.

Tags: Curia News (IT)TyrolSouth TyrolTrentino

EU Update - L'accordo EU-Giappone

Il tema della settimana è: "L'accordo EU-Giappone". 

 

La versione completa in PDF (in lingua tedesca) è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU Updateexternal relations itasingle market and SMEs_itSouth Tyrol

Evento "European Youth: policies, practices and people"

Loghi poster

Il 24 gennaio 2019 la Provincia Autonoma di Bolzano, la Regione Veneto, la Regione Lombardia, la Piattaforma Youth Care e la Rete ENSA (European Network of Social Authorities) hanno organizzato a Bruxelles l’evento “European Youth: policies, practices and people”.
La mattinata aveva come obiettivo quello di offrire a coloro che si occupano quotidianamente di politiche giovanili l'opportunità di incontrarsi, discutere e imparare gli uni dagli altri. Grazie alle numerose proposte di intervento pervenute e alle oltre 70 persone intervenute fra il pubblico, questo obiettivo è stato raggiunto.

Leggi tutto...

Newsletter von Tirol vom 17.01.2019

Tirol in Europa 02-19

Tags: NewsletterNewsletter TyrolNewsTyrol

Leggi tutto...

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 17.01.2019

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei. 

 É anche possibile consultare l’EU Update "Cos'è e come funziona la presidenza del Consiglio dell'UE?".

  • La Commissione avvia il dibattito su una transizione graduale verso un processo decisionale più efficiente e democratico nella politica fiscale dell'UE
  • Bilancio record per l’assistenza umanitaria dell'UE
  • Plovdiv e Matera Capitali europee della cultura 2019
  • Alunni con un passato migratorio: l'UE promuove l'integrazione attraverso l'istruzione
  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni
  • Calendario – Parlamento europeo
  • Relazioni ed approfondimenti dall’Ufficio di Bruxelles
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

EU Update - Cos'è e come funziona la presidenza del Consiglio dell'UE?

La presidenza del Consiglio dell’Unione europea (d’ora in poi “il Consiglio”) è esercitata a turno dagli Stati membri dell'UE ogni 6 mesi. Durante ciascun semestre, essa presiede le riunioni a tutti i livelli nell'ambito del Consiglio, contribuendo a garantire la continuità dei lavori.
Gli Stati membri che esercitano la presidenza collaborano strettamente a gruppi di tre, chiamati "trio". Questo sistema è stato introdotto dal trattato di Lisbona nel 2009. Compito del trio è fissare obiettivi a lungo termine, preparare un programma comune per stabilire i temi e le questioni principali che saranno trattati dal Consiglio in un periodo di 18 mesi. Sulla base del programma comune, ciascuno dei tre paesi prepara un proprio programma semestrale più dettagliato.

Tags: EU UpdateSouth Tyrol

Leggi tutto...

Flash News: “Science meets Parliaments”, edizione 2019


L’iniziativa “Science meets Parliaments” è stata lanciata nel settembre 2015 dal Joint Research Centre (JRC) della Commissione Europea in collaborazione con il panel del Parlamento Europeo per il Futuro della Scienza e della Tecnologia (STOA). L’obiettivo è di consolidare il ruolo della scienza nei processi decisionali favorendo un dialogo regolare tra scienziati e responsabili politici, per incoraggiare un’attività politica informata.

Questa quarta edizione focalizzerà la sua attenzione sulle grandi sfide del XXI° secolo e in particolare su alcuni temi di grande attualità:
- l’impatto dell’intelligenza artificiale sulle nostre vite;
- la necessità di costruire società resilienti in un contesto mondiale turbolento;
- il ruolo dei valori e delle relazioni sociali nei comportamenti politici e nei processi decisionali.

Nel programma è previsto anche il lancio del progetto-pilota “Science meets Parliaments/Science meets Regions”, che mira ad incoraggiare un più ampio coinvolgimento degli enti pubblici nazionali e regionali e a far emergere le problematiche politiche locali.

L’evento avrà luogo nei giorni 6-7 febbraio 2019 presso il Parlamento Europeo a Bruxelles, all’interno dell’edificio dedicato a Paul Henri Spaak (PHS).

 

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata all’evento.
Qui il programma dell’evento.

Link dedicato alle registrazioni per la prima giornata (6 febbraio 2019).
Link dedicato alle registrazioni per la seconda giornata (7 febbraio 2019).

 

 

Tags: flash news italianoresearch and innovation itTrentino

Flash News: al via il nuovo progetto “AI4EU” in materia di intelligenza artificiale

Nella giornata del 10 gennaio 2019 ha avuto luogo a Barcellona un incontro preliminare tra i partecipanti al progetto “AI4EU”, lanciato ufficialmente all’inizio del nuovo anno nel contesto del programma Horizon 2020 e della strategia sull’intelligenza artificiale (IA) della Commissione Europea.

AI4EU mira alla creazione di un network europeo in grado di riunire risorse e strumenti in materia di IA e di metterli al servizio della crescita sociale ed economica all’interno dell’Unione Europea.

Il punto di partenza è costituito da otto progetti pilota riguardanti altrettante tematiche (Cittadino, Robotica, Industria, Sanità, Media, Agricultura, IoT, Cybersecurity): l’obiettivo è quello di dimostrare come la piattaforma aperta e collaborativa in materia di IA che verrà aperta in corso d’anno possa stimolare la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica in tutti i settori. I potenziali fruitori potranno accedere a risorse, strumenti e conoscenze e troveranno supporto per integrare soluzioni di IA nei loro processi, prodotti e servizi.

Il progetto, guidato dalla società francese Thales, coinvolge 79 partners di 21 differenti Paesi, suddivisi tra PMI, grandi imprese e istituti di ricerca, tra i quali è presente anche la Fondazione Bruno Kessler (FBK). Secondo quanto stabilito dalla convenzione di sovvenzione firmata il 12 dicembre 2018, AI4EU riceverà dall’Unione Europea un finanziamento totale di 20 milioni di euro nell’arco di tre anni: l’insieme di investimenti pubblici e privati dovrebbe raggiungere almeno i 20 miliardi di euro per la fine del 2020.

 

Per maggiori informazioni, visita il sito ufficiale di AI4EU.

 

Tags: flash news italianoresearch and innovation itTrentino

Newsletter von Tirol vom 10.01.2019

Tirol in Europa 01-19

Tags: NewsletterNewsletter TyrolNewsTyrol

Leggi tutto...

European Youth policies, practices and people

 

Youth Event

 

A un anno dall'adozione dei 20 principi contenuti nel pilastro europeo dei diritti sociali, alla luce della risoluzione recentemente adottata dal Consiglio sulla strategia dell'Unione europea per la gioventù 2019-2027 e nel bel mezzo del dibattito sul prossimo periodo di programmazione 2021-2027, cresce la necessità di un dialogo tra istituzioni, autorità locali e regionali, associazioni, cittadini ed esperti attivi nel campo delle politiche sociali.

A seguito dell'Assemblea Generale ENSA 2018 sull'attuazione del pilastro europeo dei diritti sociali a livello locale, tenutasi in Svezia il 5,6,7 dicembre 2018, questo evento offrirà l'opportunità di affrontare specificamente alcuni degli aspetti relativi alle politiche giovanili, come l'abbandono scolastico, la dipendenza, il bullismo, i NEET, la prevenzione dell'esclusione giovanile. L'incontro si concentrerà sull'analisi di buone pratiche ed esempi che affrontano queste sfide con approcci integrati e strumenti di collaborazione, attraverso progetti ad alto potenziale di trasferibilità.

Uno degli obiettivi di questa iniziativa è quello di consentire a coloro che si occupano quotidianamente di politiche giovanili di incontrarsi, discutere e imparare gli uni dagli altri. Un approccio dal basso verso l'alto contribuirà quindi a formare due gruppi di discussione grazie a un invito a presentare proposte di intervento.

Inoltre, una sessione interattiva di poster permetterà ai promotori di progetti (attuali, completati o futuri) di illustrare ciò che è stato fatto o previsto nei diversi settori delle politiche giovanili.

È possibile registrarsi qui.

Agenda:

8:30 Caffè di benvenuto e registrazione

9:00 Keynote speech - Fabienne Metayer

Commissione europea, Direzione Generale Istruzione, gioventù, sport e cultura, Esperta senior - team leader per le politiche giovanili

9:20 Strategie e politiche regionali e locali una partecipazione giovanile efficace

Alfonso Lara Montero - European Social Network, Amministratore delegato

An Rommel - Ministero fiammingo per il benessere dei giovani, Coordinatrice del progetto A Way Home

Simone Rasetti - Regione Lombardia, Direzione Generale Sport e Gioventù, Direttore Generale

Lorenzo Rampazzo - Servizi Sociali della Regione Veneto, Direttore Minori, Unità Servizi Sociali e Giovani e Servizi Sociali

Georg Horcher - Istituto tedesco di economia sociale, Presidente

Moderatore: Alfonso Lara Montero

10:30 Sessione di Networking poster (il caffè sarà servito)

Magdalena Bauhofer - Associazione La Strada - Der Weg Verein, Referente per il servizio volontario internazionale

Cristina Bolzonella - Associazione p63 Sindrome EEC Onlus internazionale Onlus, Vice Presidente e Rappresentante legale

Brian De Lord - Double Helix London, Direttore

Oskar Giovanelli - MANI, Psicologo e Psicoterapeuta

Stéphane Leclercq - Feantsa, Direttore & An Rommel - Ministero fiammingo per il benessere dei giovani, Coordinatrice del progetto A Way Home

Barbara Maculan - Equality Cooperativa sociale, Presidente

Lorenzo Rampazzo - Servizi Sociali della Regione Veneto, Direttore Minori, Unità Servizi Sociali e Giovani e Servizi Sociali

Simone Rasetti - Regione Lombardia, Direzione Generale Sport e Gioventù, Direttore Generale

 

11:15 Progetti e Pratiche: Attuare l'inclusione dei giovani

Brian De Lord - Double Helix London, Direttore

Barbara Maculan - Equality Cooperativa sociale, Presidente

Lea Sedlmayr - Consiglio bavarese della gioventù, Responsabile della politica europea della gioventù

Magdalena Bauhofer - Associazione La Strada - Der Weg Verein, Referente per il servizio volontario internazionale

Moderatore: Maria Baroni - DG EMPL Unità C1 Strategia di investimento sociale

12:15 Forum europeo della gioventù TBC

12:25 Networking  (bevande servite)

È possibile scaricare qui l'agenda.

 

Loghi poster

Tags: event italianoCulture and Education itasocial affairs itSouth Tyrol

Newsletter von Tirol vom 20.12.2018

Tirol in Europa 43-18

 

Tags: NewsletterNewsletter TyrolNewsTyrol

Leggi tutto...

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 19.12.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei. 

 É anche possibile consultare l’EU Update "Cinque azioni per il mercato digitale nel 2018".

  • Mobilità pulita: il Parlamento e gli Stati membri dell'UE concordano nuovi limiti di CO2 per le automobili
  • Rifiuti di plastica e riciclaggio nell’UE: i numeri e i fatti
  • Mercato unico digitale: accordo tra i negoziatori dell'UE per agevolare l'accesso transfrontaliero ai contenuti radiotelevisivi online
  • Abolizione delle tariffe di roaming in Europa: comunicazioni mobili in viaggio come a casa
  • La Commissione approva il progetto di Francia, Germania, Italia e Regno Unito di erogare sovvenzioni pubbliche per un importo pari a 1,75 miliardi di € per un progetto comune di ricerca e innovazione nel settore della microelettronica
  • 405 miliardi di € investiti nell'economia reale europea con i fondi strutturali e di investimento europei
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

EU Update - Cinque azioni per il mercato digitale nel 2018

Viaggiare, fare shopping, guardare e chiamare in tutta Europa senza barriere o costi aggiuntivi. Questo è lo scopo del mercato unico digitale europeo. Con l’avvicinarsi della fine del 2018 vediamo quindi quali sono le principali azioni messe in campo dall’Unione europea per il miglioramento del mercato unico digitale.

Tags: EU Updatehealth and consumer itasingle market and SMEs_itSouth Tyrol

Leggi tutto...