EU Update - European Week of Regions and Cities 2018

Cos'è la Settimana europea delle regioni e delle città?


6.000 visitatori - 600 relatori - 150 seminari - 200 giornalisti - 70 paesi
La Settimana europea delle regioni e delle città è un evento annuale di quattro giorni nel corso del quale le città e le regioni dimostrano la loro capacità di creare crescita e occupazione, attuare la politica di coesione dell'Unione europea e dimostrare l'importanza del livello locale e regionale per una buona governance europea.
Da oltre dieci anni la Rappresentanza della Regione europea Tirolo - Alto Adige - Trentino partecipa alle cosiddette "Open Days", recentemente ribattezzate "Settimana europea delle Regioni e delle Città". Questa settimana annuale di eventi organizzata dalla Commissione europea e dal Comitato europeo delle regioni offre in particolare al livello locale e regionale l'opportunità di presentare le proprie eccellenze, di discutere questioni importanti e di impegnarsi in una rete europea e internazionale.
Per partecipare è necessario disporre di un ufficio a Bruxelles e far parte di un consorzio di almeno quattro partner provenienti da almeno quattro Stati membri. Nell’edizione 2018 si trattano i seguenti argomenti: sviluppo territoriale (regionale, rurale e urbano), futuro della politica di coesione, compreso il bilancio dell'UE dopo il 2020, e varie politiche settoriali dell'UE. La rappresentanza congiunta parteciperà a un consorzio che si occuperà di digitalizzazione e servizi ambientali e contribuirà al tema dell'"agricoltura sociale". Il seminario si terrà il 9 ottobre a Bruxelles.

Si allega il link per registrarsi a questo e a tutti gli altri seminari. Le iscrizioni sono aperte dal 09 luglio! http://ec.europa.eu/regional_policy/regions-and-cities/2017/register.cfm

Factsheet EWRC in lingua italiana
http://ec.europa.eu/regional_policy/regions-and-cities/docs/EURegionsWeek_factsheet_it.pdf

Vesna Caminades

 

La versione completa in PDF (in lingua tedesca) è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU Updateregional policy itSouth Tyrol

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 20.07.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei.

É anche possibile consultare l’EU Update "European Week of Regions and Cities 2018". 

  • Come procede l'Unione europea verso gli obiettivi della strategia Europa 2020?
  • UE e Giappone firmano accordo di partenariato economico
  • Iniziativa dei cittadini europei: La Commissione registra un'iniziativa su “Cittadinanza permanente dell'Unione europea”
  • Antitrust: la Commissione infligge a Google un'ammenda di 4.34 miliardi di € per pratiche illegali riguardanti i dispositivi mobili Android volte a rafforzare la posizione dominante del motore di ricerca di Google
  • Unione dei mercati dei capitali: la Commissione fornisce orientamenti sulla tutela degli investimenti transfrontalieri nell'UE
  • I temi chiave del primo semestre del 2018 al Parlamento europeo
  • L’Unione Europea investe nello sviluppo die Paesi terzi: finanziabili progetti in Africa e nei Paesi confinanti
  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni
  • Calendario – Parlamento europeo
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

EU Update - Regiostars Award 2018 - Un progetto a cui partecipa l'Alto Adige fra i finalisti

Il tema della settimana è: "L'Regiostars Award 2018 - I finalisti".

 

La versione completa in PDF (in lingua tedesca) è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU UpdateSouth Tyrol

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 12.07.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei.

É anche possibile consultare l’EU Update "Regiostars Award 2018 - Un progetto a cui partecipa l'Alto Adige fra i finalisti". 

  • Incontro dei Ministri dell’Interno europei a Innsbruck: il Commissario Avramopoulos lancia un appello ad agire uniti
  • Unione della sicurezza: il Parlamento europeo approva il Sistema europeo di informazione e autorizzazione ai viaggi (ETIAS) e il rafforzamento dell'Agenzia eu-LISA 3
  • Sussidiarietà e proporzionalità: la task force presenta al Presidente Juncker raccomandazioni su nuove modalità operative
  • Dichiarazione comune per far avanzare la cooperazione tra UE e NATO
  • La Commissione Europea adotta nuove misure per la tutela dei consumatori contro le sostanze tossiche
  • Rispetto del diritto UE da parte degli Stati membri: si può fare di più
  • L’Unione Europea investe nello sviluppo die Paesi terzi: finanziabili progetti in Africa e nei Paesi confinanti
  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni
  • Calendario – Parlamento europeo
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

EU-TIPS: l'ecosistema trentino della ricerca e dell'innovazione alla conferenza WIRE 2018

Il “sistema Trentino” della ricerca e dell’innovazione protagonista a Innsbruck di “WIRE”, la conferenza europea delle regioni innovative
A rappresentare il Trentino il laboratorio di prototipazione meccatronica ProM Facility e il Contamination Lab dell’Università di Trento

Il Trentino è tra i territori più innovativi d’Europa. A sostenerlo, la Direzione generale per la ricerca e l’innovazione della Commissione europea che, nell’ambito della Settimana europea delle regioni innovative (WIRE), in programma dal 4 al 6 luglio a Innsbruck, ha scelto di presentare come best practice le esperienze di innovazione e promozione della cultura imprenditoriale della ProM Facility di Rovereto e del Contamination Lab dell’Università di Trento.

Tags: event italianoregional policy itresearch and innovation itTrentino

Leggi tutto...

Evento: Patrimoni culturali di guerra da riscoprire

La rete ERRIN (European Regions Research and Innovation Network) e la Rappresentanza della Regione europea Trentino–Tirolo–Alto Adige, in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, hanno organizzato il giorno 3 luglio 2018 a Bruxelles due eventi dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale legato alle due Guerre mondiali.

In mattinata, si è tenuto presso la Casa della Storia Europea l’evento organizzato dalla rete ERRIN con il contributo, tra gli altri, dell'Ufficio per i rapporti con l'UE della Provincia autonoma di Trento dal titolo “La strada dalla guerra alla pace, più democrazia e integrazione europea. Memoriali, siti e architetture della guerra come parte della storia e del patrimonio europeo”. La conferenza ha affrontato aspetti sia storico-culturali che educativi legati alle memorie ed ai siti di guerra analizzando il loro contributo alla costruzione di una identità comune europea. L'iniziativa è stata anche occasione per la presentazione e lo scambio di buone pratiche di valorizzazione del patrimonio culturale a livello regionale.

 

 

 

A moderare i panel e la discussione è stata chiamata Luisa Chiodi, direttrice dell’Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa di Trento.

In questa occasione Chiodi ha inoltre presentato il progetto europeo meSch (Material Encounters with digital Cultural Heritage), a cui ha partecipato il Museo storico Italiano della Guerra di Rovereto. Il progetto ha avuto l’obiettivo di permettere ai curatori dei musei di offrire ai visitatori nuove esperienze attraverso l’interazione con dispositivi interattivi (smart objects).

Nel pomeriggio, presso la sede della Rappresentanza della Regione europea Trentino–Tirolo–Alto Adige, si è tenuto il workshop dedicato a “Il patrimonio culturale della guerra nell’Europa contemporanea: programmi UE e cooperazione europea”. I rappresentanti della Commissione europea hanno illustrato una panoramica dei programmi di finanziamento dell'UE rilevanti in materia di sostegno e valorizzazione del patrimonio culturale ed hanno portato interessanti esempi di progetti già finanziati. A seguire, sulla base degli spunti offerti dai relatori, i partecipanti hanno avuto l'opportunità di scambiare esperienze, fare networking e discutere potenziali opportunità di collaborazione.

Programma della conferenza

Programma del workshop

Presentazione PowerPoint su Creative Europe

Presentazione PowerPoint su Europe for Citizens

Tags: event italianoCulture and Education itaTrentino

EU Update - L'Europa verso un mercato unico dei servizi di memorizzazione ed elaborazione dei dati

Il tema della settimana è: "L'Europa verso un mercato unico dei servizi di memorizzazione ed elaborazione dei dati".

 

La versione completa in PDF (in lingua tedesca) è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU Updatehealth and consumer itasingle market and SMEs_itSouth Tyrol

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 05.07.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampasettimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei.

É anche possibile consultare l’EU Update "L'Europa verso un mercato unico dei servizi di memorizzazione ed elaborazione dei dati". 

  •  Consultazione pubblica: È opportuno mantenere l'ora legale?
  • Mercato unico digitale: primo fondo UE dedicato alle infrastrutture a banda larga
  • Da 50 anni l’Unione doganale europea protegge i consumatori e permette il libero scambio commerciale
  • Nuove norme dell'UE per garantire una migliore protezione per 120 milioni di vacanzieri quest'estate
  • La presidenza austriaca del Consiglio dell'UE: 1º luglio - 31 dicembre 2018
  • Fondo europeo per la difesa: il Parlamento europeo approva l'accordo sul programma industriale
  • La Commissione Europea ritira 15 proposte di normative
  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni
  • Calendario – Parlamento europeo
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

Conferenza 'La strada dalla guerra alla pace, più democrazia e integrazione europea. Memoriali, siti e architetture della guerra come parte della storia e del patrimonio europeo'

Il 3 luglio la rete ERRIN e la Rappresentanza della Regione europea Trentino–Tirolo–Alto Adige, in occasione dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, organizzeranno a Bruxelles due eventi dedicati alla valorizzazione del patrimonio culturale legato alle due Guerre mondiali.

In mattinata, si terrà presso la Casa della Storia Europea l’evento organizzato dalla rete ERRIN con il contributo, tra gli altri, dell'Ufficio per i rapporti con l'UE della Provincia autonoma di Trento dal titolo “La strada dalla guerra alla pace, più democrazia e integrazione europea. Memoriali, siti e architetture della guerra come parte della storia e del patrimonio europeo” L’evento affronterà aspetti sia storico-culturali che educativi legati alle memorie ed ai siti di guerra analizzando il loro contributo alla costruzione di una identità comune europea. L'evento sarà occasione per la presentazione e lo scambio di buone pratiche di valorizzazione del patrimonio culturale a livello regionale. Per il Trentino parteciperà all’evento il Museo storico Italiano della Guerra di Rovereto.

A moderare i panel e la discussione sarà chiamata Luisa Chiodi, direttrice dell’Osservatorio Balcani e Caucaso Transeuropa di Trento.

Nel pomeriggio, presso la sede della Rappresentanza della Regione europea Trentino–Tirolo–Alto Adige, si terrà il workshop dedicato a “Il patrimonio culturale della guerra nell’Europa contemporanea: programmi UE e cooperazione europea”. L'evento rientra nel programma di lavoro comune della Rappresentanza. I rappresentanti della Commissione europea illustreranno una panoramica dei programmi di finanziamento dell'UE rilevanti in materia di sostegno e valorizzazione del patrimonio culturale e porteranno interessanti esempi di progetti già finanziati. A seguire, sulla base degli spunti offerti dai relatori, i partecipanti avranno l'opportunità di scambiare esperienze, fare networking e discutere potenziali opportunità di collaborazione.

Programma della conferenza

Programma del workshop

Tags: event italianoCulture and Education engTrentino

EU TIPS: meeting del progetto Payback

L’ 11 luglio 2018 si terrà presso la Rappresentanza comune del Land Tirolo, della Provincia Autonoma di Bolzano - Alto Adige e della Provincia Autonoma di Trento la conferenza finale del progetto ‘PAYBACK: Towards a EU Data Management System for Seized Assets’.

Durante la conferenza saranno presentati i risultati del progetto, all’interno del quale è stato sviluppato e testato come prototipo uno strumento informatico finalizzato a migliorare la gestione quotidiana dei beni sequestrati.

Il progetto è coordinato da “eCrime”, un gruppo di ricerca della facoltà di legge dell’università di Trento ed è stato eseguito in collaborazione con CSD (BG), INHESJ (FR), CRJ (RO), Fondazione Nazionale dei Commercialisti (IT), e con il supporto di AGRASC (FR); CAB (IE); Commission on Illegal Assets Forfeiture (BG); COSC (BE); Asset Management Section, Ministero degli interni (CZ); Openbaar Ministerie, Functioneel Parket (NL) e del Tribunale di Roma (IT). Il progetto è cofinanziato dalla Commissione europea nell’ambito del programma ISFP 2014.

Clicca qui per ulteriori informazioni

Tags: EUTIPS SUPPORTO itaresearch and innovation itTrentino

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 21.06.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei.

É anche possibile consultare l’EU Update "L'Europa deve guidare la conversione energetica globale: accordo ambizioso per lo sviluppo energetico sostenibile nell'Unione Europea". 

 

  • Differenze di qualità nei prodotti alimentari: la Commissione pubblica una metodologia comune di prova

  • Politica di coesione oltre il 2020: la Commissione aiuta le regioni europee a diventare più innovative

  • Brexit: dichiarazione comune da parte della Commissione Europea e del Regno Unito sull’avanzamento delle trattative secondo l’articolo 50

  • Mercato unico digitale: accordo tra i negoziatori europei sull’uso libero dei dati non personali

  • L'UE adotta misure di riequilibrio in reazione ai dazi statunitensi sull'acciaio e sull'alluminio

  • Incontro di lavoro a Bruxelles sui temi migrazione e asilo

  • L’Unione Europea e l’Australia hanno dato avvio alle trattative per un accordo commerciale

  • La Commissione discute i dossier prioritari in vista del Consiglio europeo

  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni

  • Calendario – Parlamento europeo

  • Relazioni ed approfondimenti dall’Ufficio di Bruxelles  9 
Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 28.06.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei.

É anche possibile consultare l’EU Update "Sportello digitale unico: accesso più facile alle informazioni e procedure on-line". 

 

  • La Commissione europea e quattro mercati online sottoscrivono un impegno in materia di sicurezza dei prodotti per eliminare gli articoli pericolosi

  • Ostacoli agli scambi: l'UE ne elimina un numero record in risposta a un aumento del protezionismo

  • Rafforzare il corpo europeo di solidarietà: dichiarazione comune dei Commissari Navracsics, Oettinger e Thyssen

  • Mercato unico digitale: accordo tra i negoziatori europei sull’uso libero dei dati non personali

  • La Commissione Europea accoglie positivamente l’accordo per la lotta contro il finanziamento al terrorismo. 6

  • Concorso per giovani giornalisti in occasione della settimana europea delle regioni e delle città

  • Quadro europeo di valutazione dell'innovazione 2018: l'Europa deve intensificare l'innovazione

  • Un'Europa che protegge: la Commissione chiede di rafforzare gli organismi nazionali per la parità per lottare contro le discriminazioni

  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni

  • Calendario – Parlamento europeo

  • Relazioni ed approfondimenti dall’Ufficio di Bruxelles  9 

Leggi tutto...

FLASH NEWS: La Commissione propone un nuovo programma per l'economia e la società digitale

Il 6 giugno la Commissione europea ha proposto di investire 9,2 miliardi di Euro nel programma Digital Europe per il prossimo periodo finanziario 2021 – 2027.

Il nuovo programma rientra nel capitolo "Mercato unico, innovazione e agenda digitale" della proposta di bilancio a lungo termine dell'UE ed è basato sulla strategia per il mercato unico digitale varata a maggio 2015. L’obbiettivo generale è quello di rimanere al passo con le nuove sfide dell’era digitale, aumentare la competitività internazionale dell'UE e sviluppare e rafforzare capacità digitali strategiche. Per fare ciò è necessario un duplice approccio: se da un lato il programma Horizon Europe fornisce investimenti alla ricerca e all'innovazione, dall’altro Digital Europe mira a creare le infrastrutture necessarie a sostenere la diffusione e il rafforzamento delle capacità acquisite nell’economia e nella società europee.

La proposta mira ad un intervento in cinque settori:

  • Supercomputer - 2,7 miliardi di Euro saranno destinati al finanziamento di progetti di sviluppo e rafforzamento delle capacità di supercalcolo e trattamento dei dati in Europa. La Commissione prevede di sviluppare un'infrastruttura di dati e supercomputer con capacità a esascala (1018 di calcoli al secondo) entro il 2022/2023 e strutture di calcolo post esascala entro il 2026/2027, per permettere all’UE di essere più autonoma e concorrenziale in diversi settori, dall'assistenza sanitaria alle energie rinnovabili, dalla sicurezza dei veicoli alla cibersicurezza. La proposta si basa sulla strategia europea nel settore dei supercalcolatori.
  • Intelligenza artificiale - 2,5 miliardi di Euro saranno utilizzati per implementare la diffusione dell’intelligenza artificiale nell'economia e nella società europee attraverso la creazione di "biblioteche europee" comuni di algoritmi con l’obbiettivo di migliorare l’efficienza e l’efficacia sia nel settore pubblico che in quello privato e la costruzione in tutta Europa di poli di innovazione digitale a disposizione delle piccole medie imprese e degli innovatori. La proposta si basa sull’approccio europeo all'intelligenza artificiale approvato il 25 aprile 2018.
  • Cibersicurezza e fiducia – 2 miliardi di Euro saranno investiti in attrezzature e infrastrutture d'avanguardia e nello sviluppo delle conoscenze nel settore della cibersicurezza. La proposta si basa sul pacchetto di misure sulla cibersicurezza presentato a settembre 2017 e sulla prima legislazione a livello dell'UE in materia di cibersicurezza entrata in vigore a maggio 2018.
  • Competenze digitali – 700 milioni di Euro serviranno per la formazione dei lavoratori riguardo alle competenze digitali e alle competenze avanzate in materia di supercalcolo, intelligenza artificiale e cibersicurezza.
  • Garantire un vasto uso delle tecnologie digitali nell'economia e nella società – 1,3 miliardi di Euro saranno destinati alla trasformazione digitale del settore pubblico e all’accesso delle imprese, soprattutto delle PMI, alla tecnologia e al know-how. In tutto ciò i poli di innovazione digitale ricopriranno un ruolo centrale per garantire una copertura geografica europea più ampia possibile.
Tags: flash news italianoresearch and innovation itTrentino

Conferenza 'YES: Youth Entrepreneurial Spirit'

Il 27 giugno si terrà a Bruxelles presso l’Ufficio di collegamento della Regione Toscana una conferenza dedicata alla formazione imprenditoriale.

L’evento mira a discutere il tema della formazione e occupazione giovanile nell’ottica della formazione all’imprenditoria. Grande spazio sarà dato allo scambio di buone pratiche messe in atto in diverse Regioni.

Un panel introduttivo aprirà la mattinata e vedrà la partecipazione di Cristina Grieco (Assessore Istruzione, Formazione e Lavoro - Regione Toscana), Brando Benifei (Membro del Parlamento Europeo), Cinzia Masina (Vice Capo Unità, DG "Occupazione, Affari Sociali e Inclusione",
Commissione Europea) e Rikardo Lamadrid Intxaurraga (Direttore del Settore "Tecnologia e
apprendimento avanzato", Dipartimento dell'Istruzione, Paesi Baschi).

A seguire verranno presentate una serie di iniziative esistenti in varie Regioni d’Europa volte a favorire l’imprenditoria giovanile, che spaziano dalle alleanze formative, al supporto alla creazione di impresa, alle sperimentazioni innovative. Le Regioni che presenteranno la propria esperienza sono: Regione Toscana, Baden-Württemberg (Germania), Hauts de France (Francia), Paesi Baschi (Spagna), Provincia Autonoma di Trento (Italia), Västra Götaland (Svezia) e Catalogna (Spagna). Relatore per la Provincia Autonoma di Trento sarà Luciano Galetti, Direttore Ufficio Risorse Unione Europea e Sviluppo del Lavoro, che affronterà il tema “Il supporto all'imprenditoria giovanile nella Provincia di Trento”.

Clicca qui per scaricare l’agenda dell’evento

Tags: flash news italianoevent italianoCulture and Education itaTrentino

EU TIPS: SUPERSEDE project meeting

The SUPERSEDE (https://www.supersede.eu/) project proposes a feedback-driven approach for software life cycle management, with the ultimate purpose of improving users’ quality of experience. Decisions on software evolution and runtime adaptation will be made upon analysis of end-user feedback and large amount of data monitored from the context. An integrated platform will articulate the methods and tools produced in the project. The project will provide advancements in several research areas however, the major contribution will be in integrating methods and tools from the mentioned areas, thus providing a new solution framework for software evolution and adaptation for data-intensive applications Three use cases have been identified to provide a solution, which is based on the needs of different companies. They are representative for different data-intensive application domains (i.e. energy consumption, sport event webcasting). This diversity also allows a validation of the methods and tools produced to ultimately provide evidence of potential for productivity gains.

Tags: EUTIPS SUPPORTO itaresearch and innovation itTrentino

EU Update - Accordo sulla nuova normativa per la connettività 5G

I cittadini europei richiedono sempre più una connessione internet veloce e sicura, sia al lavoro sia a casa o in vacanza. Sostenere gli investimenti nell’internet ad alta capacità è sempre più strategico per l’educazione, la salute, la produttività e il movimento di persone e beni. 

Tags: EU UpdateSouth Tyrol

Leggi tutto...

EU Update - L'Europa deve guidare la conversione energetica globale: accordo ambizioso per lo sviluppo energetico sostenibile nell'Unione Europea

L'Europa deve guidare la conversione energetica globale: accordo ambizioso per lo sviluppo energetico sostenibile nell'Unione Europea

 

La versione completa in PDF (in lingua tedesca) è scaricabile qui.

Le altre edizioni degli EU Update sono consultabili qui.

Tags: EU Updateenergy_and_environment_ITASouth Tyrol

EU Update - Sportello digitale unico: accesso più facile alle informazioni e procedure on-line

Sportello digitale unico: accesso più facile alle informazioni e procedure on-line

 

Il 20 giugno 2018 il Coreper, Comitato dei rappresentanti permanenti degli stati membri del Consiglio dell’Unione europea, ha approvato un accordo fra la presidenza bulgara e rappresentanti del Parlamento europeo inteso a istituire uno sportello digitale unico per dare ai cittadini e alle imprese accesso online a informazioni e procedure, nonché servizi di assistenza e di risoluzione dei problemi.
Lo sportello digitale unico utilizzerà il nome già noto "La tua Europa", comprenderà un'interfaccia utenti comune integrata nel portale "La tua Europa" esistente e sarà disponibile in tutte le lingue ufficiali dell'UE.

Tags: EU UpdateSingle markets and SMEs_engSouth Tyrol

Leggi tutto...

Rassegna stampa dell'Ufficio di Bruxelles - 14.06.2018

Viene oggi pubblicata la rassegna stampa settimanale dell’Ufficio di Bruxelles della Provincia Autonoma di Bolzano con i più importanti sviluppi europei.
É anche possibile consultare l’EU Update "Accordo sulla nuova normativa per la connettivita' 5G". 

  • Bilancio dell'UE - La Commissione propone un considerevole aumento dei finanziamenti per il rafforzamento delle frontiere e la migrazione
  • Bilancio dell'UE: la Commissione propone un bilancio di 1,26 miliardi di € per potenziare il corpo europeo di solidarietà
  • Occupazione in crescita sia nei paesi dell’Euro sia nell’UE28 nel primo quadrimestre 2018: + 0,4% rispetto all’ultimo quadrimestre del 2017 e + 1,4% rispetto al primo quadrimestre dello stesso anno
  • Droni: nuove norme UE sulla sicurezza
  • DiscoverEU: 15 000 biglietti in palio per esplorare l'UE quest'estate
  • Unione della sicurezza: accordo politico per rafforzare il Sistema d'informazione Schengen (SIS)
  • “Sportello unico” della Commissione europea per consultazioni
  • Calendario – Parlamento europeo
  • Relazioni ed approfondimenti dall’Ufficio di Bruxelles

 

Tags: Rassegnastampa BolzanoSouth Tyrol

Leggi tutto...

L’Associazione culturale H2o+ e il BIM del Brenta finalisti dei Sustainable Energy Awards 2018

Il progetto “L’Ecovigilessa Vanessa”, sviluppato dall‘associazione culturale H2o+ in collaborazione col BIM del Brenta, è stato selezionato come uno dei 12 finalisti dei Sustainable Energy Awards 2018. Il progetto persegue l’obbiettivo di portare l'educazione ambientale nelle scuole primarie attraverso un'attività formativa ludica e coinvolgente.

Tags: NewsCulture and Education itaenergy_and_environment_ITATrentino

Leggi tutto...