La Provincia autonoma di Trento organizza, annualmente, due tirocini formativi e d’orientamento presso il proprio Ufficio per i rapporti con l’Unione europea con sede a Bruxelles.

Il tirocinio ha l’obiettivo di approfondire le conoscenze delle Istituzioni e degli Organismi dell’Unione europea e delle loro modalità di funzionamento; fornire un quadro generale dei rapporti dell’Amministrazione provinciale con le Istituzioni e gli Organismi dell’Unione europea e approfondire le politiche e i programmi dell’Unione europea rilevanti per la Provincia autonoma di Trento e per gli enti del territorio trentino.

A ciascun tirocinante viene assegnata una borsa di studio complessiva pari a euro 6.000,00 al lordo delle ritenute di legge.

Ogni tirocinio ha durata di sei mesi ed è svolto nei seguenti periodi:

dall’1 aprile al 30 settembre;

dall’1 ottobre al 31 marzo.

 Le domande devono essere presentate:

dal 15 ottobre al 15 novembre: per il periodo di tirocinio dall’ 1 aprile al 30 settembre;

dal 15 aprile al 15 maggio: per il periodo di tirocinio dall’ 1 ottobre al 31 marzo.

Per maggiori informazioni si veda la delibera della Giunta provinciale n.2082 del 20 dicembre 2019, il cui allegato riporta i criteri della selezione e le modalità di svolgimento del tirocinio.

Il modulo di presentazione della domanda di partecipazione alla prossima selezione per i tirocini, verrà pubblicato sul sito Siamo Europa della Provincia autonoma di Trento e su questo sito in prossimità della data di apertura dei termini per la presentazione delle domande (ossia a inizio aprile).

Ulteriori informazioni potranno essere richieste a:

Servizio Europa
tel. 0461 495324 / 495322
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 

DOSSIER

Alla fine del periodo di stage ciascun tirocinante è tenuto a presentare un rapporto finale elaborato su un argomento concordato con il Dirigente del Servizio Europa. I dossier, qui pubblicati, sono dei pratici manuali-guida con contenuti anticipatori rispetto alle prossime normative o regolamenti dell’Unione europea:

 

  • Fondi a gestione diretta 2021-2027: analisi delle proposte di regolamento di Europa creativa, LIFE e Europa digitale (a cura di Federica Megalizzi)

Relazione di stage (settembre 2019)

 

  • La specializzazione intelligente: prospettive nella programmazione 2021-2027 (a cura di Chiara Rota)

Relazione di stage (marzo 2019)

 

  • Verso un nuovo paradigma della mobilità ciclistica nell’UE? (a cura di Laura Casonato)

Relazione di stage (dicembre 2018)

 

  • L'educazione all'imprenditorialità nell'Unione Europea (a cura di Stefania Chiomento)

Relazione di stage (giugno 2017)

 

  • FESR 2014-2020: Gli strumenti finanziari come opportunità complementare di investimento (a cura di Francesca Gottardi)

Relazione di stage (aprile 2017)

 

  • New Skills Agenda for Europe: la nuova Agenda per le competenze per l'Europa (a cura di Elisabeth Zeni)

Relazione di stage (dicembre 2016)

 

  • L'Unione per l'energia con particolare riguardo ai temi dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili (a cura di Stefano Perlasca)

Relazione di stage (settembre 2016)

 

  • La politica europea sulla migrazione (a cura di Martina Dei Cas)

Relazione di stage (giugno 2016)

 

  • Il riconoscimento delle qualifiche professionali in Europa: il caso dei maestri di sci (a cura di Verdiana Zendri)

Relazione di stage (marzo 2016)

 

  • L’adattamento ai cambiamenti climatici nei diversi livelli di governance: politiche, iniziative e fondi europei (a cura di Alice Tomaselli)

Relazione di stage (dicembre 2015)

 

  • La promozione del multilinguismo e l’uso della metodologia CLIL – Content and Language Integrated Learning: La posizione dell’Unione europea (a cura di Francesca Endrizzi)

Relazione di stage (settembre 2015)

 

  • Finanziamenti pubblici alle infrastrutture: aiuti di stato? (a cura di Ottavia Dalla Fior)

Relazione di stage (giugno 2015)

 

  • L'effetto leva nelle politiche di finanziamento dell'Unione europea: gli strumenti finanziari innovativi e il Fondo europeo per gli investimenti strategici (a cura di Matteo Angeli)

Relazione di stage (marzo 2015)

 

 

Tags: event italianoTrentino