Il 15 e 16 marzo si è tenuto a Bruxelles il quarto meeting di BuildHeat. Il progetto, coordinato dall’Eurac, è finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito di Horizon 2020 e punta a ridurre i consumi di immobili residenziali. Il possibile calo fino all’80% è dovuto a innovative soluzioni tecnologiche che aumentano le prestazioni energetiche degli immobili.
Al meeting hanno partecipato tutti i 18 partner di BuildHeat, provenienti da diversi Paesi europei. La due giorni ha visto una riunione plenaria e varie sessioni parallele di meeting e workshop. Tale momento di confronto dal vivo ha permesso ai partner di confrontarsi sul progetto nei suoi vari risvolti etrovare insieme soluzioni per il proseguio delle attività.

Ulteriori informazioni al sito: http://www.buildheat.eu/

BuildHeat

 

 

    

Tags: event italianoSouth Tyrol