Gare d'appalto per contratti di servizio

Le gare d'appalto sono procedure lanciate dalle amministrazioni pubbliche al fine di ricevere offerte da diverse imprese in concorrenza tra loro finalizzate alla realizzazione di opere, alla fornitura di beni o alla prestazione di servizi.

La Commissione utilizza gli appalti pubblici per acquistare servizi, come ad esempio studi, assistenza tecnica e formazione, servizi di consulenza, supporto nell'organizzazione di conferenze e altre attività di comunicazione. I fornitori sono selezionati tramite bandi di gara, che vengono pubblicati dalla Commissione tramite i suoi dipartimenti, uffici e agenzie in tutta Europa, così come dalle delegazioni dell'UE nei paesi terzi. La partecipazione alle gare è aperta a tutti gli operatori economici iscritti nel Registro delle Imprese degli Stati membri dell'UE e di tutti i cittadini europei. Gli operatori economici dei Paesi non Membri dell'Unione europea hanno facoltà di partecipare fintantoché tali Stati abbiano firmato uno specifico accordo con l'UE in materia di appalti pubblici.

Le gare d'appalto per servizi si differenziano dagli inviti a presentare proposte, anche se entrambi sono procedure che la Commissione utilizza per impiegare le risorse finanziarie a sua disposizione. Infatti, gli inviti a presentare proposte comportano come risultato l'attribuzione di contributi (grants), mentre l'esito delle gare d'appalto per servizi è la stipula di un contratto pubblico di servizio (service contract). Nel caso dei contratti, la Commissione - o qualsiasi altra stazione appaltante – ottiene il servizio richiesto a titolo oneroso. Nel caso delle sovvenzioni, la Commissione concede un contributo ad un progetto realizzato da un organizzazione esterna o direttamente a tale organizzazione poiché le sue attività contribuiscono al raggiungimento degli obiettivi delle politiche dell'Unione.

Bandi di gara, informative di aggiudicazione degli appalti e avvisi di pre-informazione sono reperibili online sul Tender Electronic Daily (TED), la versione elettronica del supplemento S alla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea. Tuttavia, le informazioni disponibili non sempre sono di facile accesso. Per questo, in questa pagina web abbiamo raccolto una serie di documenti utili e di collegamenti a siti web che offrono informazioni specifiche su procedure e gare d'appalto.

Documenti utili:

Regolamento finanziario applicabile al bilancio generale dell'Unione e delle sue regole di applicazione (in inglese)

Regole e procedure comuni per l'attuazione degli strumenti dell'Unione per finanziamento dell'azione esterna

PRAG Guida pratica alle procedure contrattuali (tender e grants) applicabili a tutte le azioni esterne dell'UE finanziate dal bilancio generale dell'UE e il Fondo europeo di sviluppo (FES) (in inglese)

 

Link utili

Bandi di gara UE: banca dati dei bandi per gare d'appalto delle Istituzioni UE

Tenders Electronic Daily: banca dati dei bandi per gare d'appalto in tutto il territorio dell'Unione europea a tutti i livelli di governo

DG Devco publication website: banca dati di tutte le procedure (appalti e sovvenzioni) finanziate dagli strumenti di azione esterna dell'UE