I tre partner dell'ufficio comune a Bruxelles offrono a giovani interessati la possibilità di effettuare dei tirocini di formazione. Le procedure ed i requisiti sono differenti per ogni regione.

 

PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO - ALTO ADIGE

Tirocini presso l'Ufficio di Bruxelles della Provincia autonoma di Bolzano - Alto Adige

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

Tirocini formativi presso l'Ufficio della Provincia autonoma di Trento per i rapporti con l'Unione europea

 

ISTITUZIONI EUROPEE E ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Commissione europea

La Commissione europea propone due volte l’anno tirocini della durata di cinque mesi (marzo-luglio, ottobre-febbraio) per 1.300 neolaureati, nell’ambito amministrativo e della traduzione scritta. La retribuzione prevista si attesta intorno ai 1.120 euro.

Parlamento europeo

Il Parlamento europeo offre quattro tipi di tirocini:

1. Tirocini Robert Schuman per titolari di diplomi universitari nelle tre opzioni: generale, per il giornalismo e “Premio Sacharov” (questi ultimi volti all’approfondimento dell’azione del Parlamento europeo a favore dei diritti umani).
2. Tirocini di formazione obbligatori/curriculari e non obbligatori per diplomati
3. Tirocini di traduzione per titolari di diplomi universitari (in Lussemburgo)
4. Tirocini di formazione alla traduzione per diplomati

Consiglio dell'Unione europea

Il Consiglio dell’Unione europea offre ogni anno 100 tirocini retribuiti per laureati presso il proprio Segretariato generale della durata di cinque mesi (febbraio - giugno, settembre - gennaio) e 20 tirocini non retribuiti per studenti universitari del terzo, quarto e quinto anno che debbano svolgere un periodo di formazione obbligatorio nel quadro del loro corso di studio.

Mediatore europeo

Il Mediatore europeo offre due volte all’anno tirocini per laureati in legge da svolgersi a Strasburgo o Bruxelles a seconda delle necessità dell’Ufficio.

Comitato delle Regioni

Il Comitato delle Regioni offre ogni anno tirocini retribuiti della durata di cinque mesi ciascuno (16 febbraio-15 luglio, 16 settembre-15 febbraio).

Comitato economico e sociale

Il Comitato economico e sociale offre due volte all’anno tirocini retribuiti di lungo periodo (5 mesi) per laureati e tirocini di breve periodo non retribuiti per studenti e neolaureati (1-3 mesi).

Banca europea degli investimenti

La BEI offre ogni anno a studenti universitari e neo-laureati la possibilità di svolgere un tirocinio retribuito (1-5 mesi) nella propria sede centrale in Lussemburgo, al fine di meglio comprendere il funzionamento della BEI.

Corte di Giustizia dell'UE

La Corte di Giustizia dell’Unione europea apre ogni anno due periodi di tirocinio, da svolgersi in Lussemburgo, della durata di cinque mesi ciascuno (marzo-luglio, febbraio-ottobre). E’ richiesto un buon livello di conoscenza della lingua francese.

Corte dei Conti dell'UE

Dal 2016 la Corte dei Conti dell’UE apre tre sessioni di tirocinio per laureati, che iniziano rispettivamente il 1 febbraio, il 1 maggio e il 1 settembre ed hanno una durata massima di 5 mesi. La sede di lavoro è il Lussemburgo.

JPD - Delegazioni permanenti dell'UE

Ogni 18 mesi il Servizio Europeo per l’Azione Esterna emana il bando per l’attribuzione di circa ottanta tirocini di lungo periodo per giovani professionisti in una delle 139 Delegazioni dell’UE nel mondo.

EU AID VOLUNTEERS

La piattaforma EU AID VOLUNTEERS permette ogni anno a 4.000 cittadini europei di fare un’esperienza di volontariato al di fuori dei confini dell’UE in Paesi in via di sviluppo colpiti da conflitti e calamità naturali.

NATO

I tirocini con borsa di studio coperta dalla NATO vengono banditi una volta all’anno. Sono principalmente rivolti a ingegneri, ingegneri aerei, laureati in comunicazione. La conoscenza del russo, l’ucraino o l’arabo è gradita.